Il viaggio comincia in Los Angeles

LA STRADA 66 DI CHICAGO A SPRINGFIELD

Il viaggio lungo la Route 66 è l’« on the road » americano per eccellenza. È la strada per spiriti liberi. È un viaggio di strade e di musica. Iniziate il viaggio con la scoperta di Chicago. É la città del jazz et del blues. Si chiama anche la città ventosa “la Windy City”, proprio per il suo vento che soffia sempre e chi è abbastanza freddo.  Chicago è la terza città degli Stati Uniti e capitale finanziaria del Midwest. È una delle dieci città più influenti al mondo. Qui , politica, architettura, cultura e musica si dividono la scena e d’ogni anno la città pieni di studenti che frequentano le storiche blasonate università come l’University of Chicago istituita nel 1892.


È la città d’adozione del Presidente Obama. Qui ha studiato e si è formato politicamente e che ama ricordare:” sono diventato veramente un uomo quando mi sono trasferito a Chicago. Ogni valore, ogni ricordo, ogni relazioni importanti per me è a Chicago.” Chicago è splendida e raffinata. È elegante come la sua skyline che si specchia nella Chicago River che la traversa in lungo e largo , è racconta molta della sua storia. Oggi, dalle acque del suo fiume, Chicago incanta. 

La storia della route 66 inizia 1926 in un momento memorabile per il cinema americano. Era l’epoca d’oro di Greta Garbo. È una strada leggendaria resa immortale dalle pagine di John Steinbeck divenuto suo padre letterario. È questo autore che chiamava la strada 66 la “mother road”: la strada madre. È la strada della gente che scappa dalla polvere, da una terra che si rattrappisce, dai rumori dei trattori, dai devastanti venti che soffiano dal Texas, dalle inondazioni che danno fertilità ai campi. Da tutto questo, la gente fugge.  Celebrata dai cantati come Bobby Troup con la sua canzone “ Get your kiks on Route 66” e dopo con Nat King Cole, la strada è un viaggio nel tempo e nella coltura popolare americana per riscoprire l’anima più vera degli Stati Uniti.


Continuate il vostro viaggio con la città di Springfield sempre nell’Illinois. É la città del sedicesimo presidente degli Stati Uniti: Abraham Lincoln che qui abito prima di entrare alla Casa Bianca e nella Storia. Fu proprio a Springfield che il futuro Presidente tenne nel 1858 il famoso discorso passato alla storia, il suo “House divided…” Finite questa parte della route 66 con la visita del museo di Abraham Lincoln dove si più ammirare tutte le tappe della sua straordinaria vita.